Macef 8-11 settembre, a Milano


Nuova immagine e nuove idee per il 91° Macef. E poi ancora, i  grandi marchi italiani

ed internazionali, i designer più in voga del momento, gli spazi dedicati.

Tra le novità AbitaMi, un laboratorio per le nuove tendenze.

 


Tutto pronto per la novantunesima edizione di Macef, Salone Internazionale della Casa - che si terrà al polo fieristico a Rho dall’8 all’11 settembre2011. L’appuntamentovedrà fieramilano, come da tradizione, palcoscenico nel quale sarà in mostra il meglio dell’home design e della produzione italiana, oltre alla più dinamiche e vivaci sperimentazioni internazionali.


Si parte con una nuova immagine, ideata, pensata e realizzata da Alessandro Mendini. Un restyling frutto di quello spirito innovativo di cui Macef si è sempre fatto interprete negli anni. E’ al noto architetto milanese infatti che i vertici organizzativi della mostra hanno pensato per completare quell’iter di rinnovamento già avviato nelle ultime edizioni. Una nuova immagine a conferma degli sforzi compiuti al fine di consolidare il ruolo chiave che il Salone Internazionale della Casa svolge per l’intero comparto dell’home design.


Sul fronte strettamente espositivo Macef conferma la suddivisione merceologica in 4 grandi macro settori -  Arredo e Decorazione; Tavola, Argenti & Cucina; Oggetti da regalo, Trade & Big Volume; Bijoux, Oro, Moda & Accessori, ai quali si affianca   quest’anno “Tradizione Italia” , un’area dedicata ad alcune eccellenze produttive e culturali del territorio italiano

E poi una grande prima: AbitaMI, un laboratorio per le nuove tendenze creative pensato per far pensare. Un “teatro di creatività” dove aggiornarsi e confrontarsi sulle nuove tendenze dell’abitare moderno. Dove architetti e designer insieme a imprenditori, rivenditori, giornalisti, analisti e trend setter saranno pronti a testare con mano le migliori produzioni creative pensate per il sistema casa.



Ma tante anche le conferme relative alle iniziative vincenti delle scorse edizioni. E’ il caso di “Macef in Town”, vero e proprio punto d’incontro tra la community espositiva e la città di Milano, con un calendario di eventi in corso di definizione, nell’ambito del quale non mancherà appuntamento con le “vetrine de La Rinascente”, con il prestigioso department store di Piazza Duomo pronto a trasformare 8 vetrine in 8 piccole stanze delle meraviglie con in mostra il meglio di Macef e AbitaMi.

Macef Taste”è invece l’iniziativa messa in campo per proporre ai visitatori la grande eccellenza gastronomica italiana: un circuito di circa 50 ristoranti di ottimo livello, sparsi in tutta la città, che faranno assaggiare, conoscere e scoprire menù dedicati alla più importante kermesse della tavola e del complemento d’arredo.

A partire dall’8 settembre i migliori ristoranti italiani di Milano e provincia, coordinati dagli organizzatori di Giallo Milano, prepareranno il “Piatto di Macef” e lo proporranno in carta a tutti i clienti, in cambio un piccolo omaggio firmato dalle migliori aziende espositrici presenti in mostra.

Ma non è tutto. Molte le agevolazioni e gli sconti pensati per visitatori ed espositori che si presenteranno con biglietto alla mano nei locali aderenti all’iniziativa.

Molte altre le iniziative di Macef in Town ancora in corso di definizione, e tra queste quella del Temporary Store, che sarà interamente dedicato al bijoux. Pezzi unici in vendita, per i quali, il 50% del ricavato sarà destinato a un progetto di beneficenza.


Anche in questa edizione, Macef ospiterà alcune importanti rappresentanze regionali, ne hanno dato finora conferma la Regione Puglia e la Regione Calabria, particolarmente sensibili a dar visibilità alle eccellenze produttive del proprio territorio. Non da ultima la partecipazione di “L’Aquila siamo noi”, l’associazione non profitnataper contribuire alla salvaguardia e alla rinascita del tessuto economico e sociale della città abruzzese devastata dal sisma dell’aprile 2009, e che già da alcune edizioni,  è presente in fiera allo scopo di promuovere le eccellenze culturali e artistiche del territorio.

Questo contenuto, è stato preso dal sito ufficiale Macef: http://www.macef.it/

 

Inviti:

Dialma Brown